Marielle Franco, la voce delle favelas

“Noi dobbiamo occupare tutti gli spazi nei quali siamo protagoniste.” Marielle Franco nasce nel 1979 nel Complexo do Marè, uno degli agglomerati di Favelas più povero e popoloso di Rio De Janeiro, abitato da più di 130 mila individui. In Brasile nascere nelle favelas significa avere un destino già segnato; il governo lascia queste zoneContinua a leggere “Marielle Franco, la voce delle favelas”

LE DONNE MUIONO DUE VOLTE

Un femminicidio non si ferma all’atto fisico dell’aggressione, ma è un evento che accompagna le donne dalla loro nascita fin dopo la morte, facendole vivere in un continuo stato di allerta: quando una donna viene minacciata e uccisa perché donna, muore due volte.