Linee guida

  1. La libertà d’espressione sarà alla base del progetto Ariosteo. A nessuno studente sarà negata la possibilità di esprimersi attraverso il nostro canale. Non verranno fatte distinzioni in base alle idee o all’orientamento politico: la censura della libera espressione di ciascun autore non sarà accettata, sempre mantenendo la veridicità dei fatti.
  2. Rispetto della verità, della buona fede e dell’imparzialità quanto più possibile. Prima della pubblicazione di un articolo ci sarà un vaglio delle fonti e un lavoro per accertarsi della veridicità di ciò che sta per essere pubblicato.
  3. Dovere della rettifica. Il dovere da parte di tutti gli utenti di ammettere i propri errori e di pubblicare quanto più presto possibile una rettifica ad essi.
  4. Separare il fatto dall’opinione. Ci aspettiamo la massima serietà da parte dei nostri editori, che si riflette in una distinzione tra le notizie ufficiali e le opinioni e i giudizi personali.
  5. Il rispetto della dignità umana, dei minori, e della sfera privata. Il giornale rispetterà chiunque, senza fare distinzioni in base alle convinzioni ideologiche o religiose diverse. Non saranno accettate discriminazioni in alcuna forma.