Cultura


“L’errore più grande e più comune è quello di non saper uscire dal proprio guscio culturale e misurare l’esterno con un metro che non gli è proprio: non vedere la differenza sotto le apparenze uguali e non vedere l’identità sotto le diverse apparenze.”

— Antonio Gramsci


Una sezione dedicata interamente alla cultura. Si spazia dal cinema alla poesia, dalla musica ai libri. Qui arte e spettacolo sono il nostro pane quotidiano.

Il caso mediatico di Astrazeneca (o Vaxzevria)

Il caso mediatico di Astrazeneca (o Vaxzevria)

Dopo poco più di un anno di pandemia siamo riusciti ad ottenere l’immissione in commercio di 3 vaccini: Pfizer-Biontech e Moderna, entrambi sviluppati negli Stati Uniti ed Astrazeneca (recentemente nominato Vaxzevria), sviluppato nel Regno Unito. Sappiamo che a breve potrebbe esserci la somministrazione di un altro vaccino, il Johnson&Johnson, per ora somministrato solo negli StatiContinua…

Continua a leggere
Walter Biot e Edward Snowden, storie di spie a confronto

Walter Biot e Edward Snowden, storie di spie a confronto

È del 30 marzo 2021 la notizia dell’arresto di Walter Biot, ufficiale della Marina militare italiana, colto in flagrante mentre scambiava documenti riservati con un militare impiegato presso l’ambasciata russa. L’accusa per lui è di spionaggio e rivelazione di segreto. I dettagli del caso Biot Biot, impiegato presso il Terzo Reparto dello Stato Maggiore dellaContinua…

Continua a leggere
LA NASCITA DEL MITO DI GARIBALDI

LA NASCITA DEL MITO DI GARIBALDI

Era il 1848 quando la nave levò l'ancora e le vele si sciolsero al vento. La buona stella che sempre aveva seguito fin lì l'Eroe, questa volta puntava più lucente che mai verso l'amata patria. Nonostante gli anni di lontananza e le mille avventure, mai l'uomo aveva dimenticato il suo amore e la speranza di…

Continua a leggere
IL DOTTOR FRANKENSTEIN ERA RUSSO

IL DOTTOR FRANKENSTEIN ERA RUSSO

Nel secolo scorso, la morale e la genetica cancellarono l'esperimento più inquietante di tutti i tempi. Il tentativo di creare una nuova specie venne nascosto al mondo da Stalin e solo la dissoluzione dell'Unione Sovietica permise di conoscerlo.

Continua a leggere