Ruth Bader Ginsburg: la legge è uguale per tutti

Ruth Bader Ginsburg (15.03.1933 – 18.09.2020) può definirsi una vera e propria pioniera nel campo dell’uguaglianza dei diritti e nella lotta alla discriminazione nel campo giuridico. Giurista, magistrata e accademica, divenne seconda donna in tutta la storia degli Stati Uniti ad essere nominata giudice della Corte Suprema, incarico che portò avanti dal 1993 fino allaContinua a leggere “Ruth Bader Ginsburg: la legge è uguale per tutti”

Le tante facce di Tina

Tina Anselmi fu una donna che rivestì molti ruoli: partigiana, insegnante nelle elementari, sindacalista sempre in prima linea per i più deboli, politica nella Democrazia Cristiana, deputata per sei legislature, ministro. Una vita piena, sempre impegnata nel sociale per dare voce a chi ne aveva bisogno, dedicata alla difesa della democrazia. L’esperienza nella Resistenza TinaContinua a leggere “Le tante facce di Tina”

Un dialogo con Amnesty International di Ferrara

Siamo nel mezzo della seconda ondata, che significa, tra le molte cose, nessuna possibilità per ora di organizzare convegni ed eventi dal vivo. Eppure, il mondo continua ad andare avanti, nel bene e nel male, con problemi e ingiustizie che devono necessariamente rimanere al centro del dibattito sociale. Ed è questo l’obiettivo del gruppo diContinua a leggere “Un dialogo con Amnesty International di Ferrara”

Nuova Zelanda: un modo democratico per combattere il virus

La temuta seconda ondata è arrivata. E ha travolto gli Stati europei in modo più o meno inaspettato. Tracciamento saltato, ospedali in via di saturazione, distanziamento fisico non sempre rispettato, un’estate che è sembrata più un ritorno al passato che un tentativo di convivenza con il virus: in poco tempo il sistema di controllo staContinua a leggere “Nuova Zelanda: un modo democratico per combattere il virus”

Il politically correct davanti alla cinepresa

Le nuove regole della Academy Awards sono oggetto di numerose critiche: ma cosa cambia davvero? Qualche settimana fa, l’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences ha annunciato le nuove regole che i film dovranno seguire, a partire dal 2024, per rientrare nei parametri di ammissione al Premio Oscar come Miglior Film. Regole mirate ad unaContinua a leggere “Il politically correct davanti alla cinepresa”

Immigrazione ed Europa: un nuovo compromesso

Un vero cambio di rotta o un compromesso che (non) accontenta tutti? Molti dubbi emergono da alcune settimane riguardo il nuovo Patto europeo sull’immigrazione e sull’asilo, presentato dalla Commissione europea lo scorso 23 settembre, ora all’esame del Consiglio e del Parlamento. Previsto per febbraio, questo testo ha visto la luce dopo mesi di travagliate trattative,Continua a leggere “Immigrazione ed Europa: un nuovo compromesso”

Virus e disuguaglianze: un dibattito ferrarese

Festival dell’Internazionale particolare quello che si svolge quest’anno a Ferrara: non il solito fitto programma di dibattiti tra esperti e giornalisti provenienti da tutto il mondo, concentrato nel primo weekend di ottobre, bensì un programma “spalmato” in sette weekend che animeranno la città estense fino a maggio dell’anno prossimo. Colpa, ovviamente, del Covid-19, che nonContinua a leggere “Virus e disuguaglianze: un dibattito ferrarese”