Il privilegio di tornare a casa

Tornare a casa la sera: qualcosa che per gli uomini risulta scontato,ma per le donne non lo è. L’omicidio di Sarah Everard, trentenne inglese, non è che il pretesto per portare alla luce quelle difficoltà che ogni donna deve affrontare vivendo all’interno di questa società dove la parità di genere deve ancora fare enormi passiContinua a leggere “Il privilegio di tornare a casa”

Gulabi Gang, l’esercito rosa

Gulabi Gang è un gruppo di donne attiviste nato nel 2006 nello stato dell’Uttar Pradesh, India, sull’iniziativa di Sampat Pal Devi. Ella, figlia di contadini, nacque nel 1960 ed, a differenza di altre sue coetanee, ebbe l’opportunità di frequentare la scuola per un paio di anni. All’età di 11 anni fu costretta a sposarsi conContinua a leggere “Gulabi Gang, l’esercito rosa”

Wangari Maathai: la Green Lady

Sono le piccole cose che i cittadini fanno che faranno la differenza, la mia piccola cosa è piantare degli alberi.  Wangari Muta Maathai, nata l’1 aprili del 1940 a Nyeri, in Kaenya, allora colonia britannica, è stata una biologa, attivista e la prima donna africana a vincere il Premio Nobel per la Pace nel 2004.Continua a leggere “Wangari Maathai: la Green Lady”

L’addio definitivo all’era Pinochet

Domenica 25 ottobre si è votato in Cile il plebiscito costituzionale per la creazione di una nuova costituzione, che potrebbe segnare una svolta nel sistema economico e sociale del paese verso una società più ugualitaria e lasciarsi alle spalle il fantasma di Pinochet che fino ad oggi ha accompagnato la carta magna. Un referendum cheContinua a leggere “L’addio definitivo all’era Pinochet”