Accade oggi


“Credo che il desiderio di sapere e ridire la storia de’ tempi andati sia figlio del nostro amor proprio che vorrebbe illudersi e prolungare la vita unendoci agli uomini ed alle cose che non sono più e facendole, sto per dire, di nostra proprietà.”

— Ugo Foscolo

Dedicata ai grandi e piccoli eventi che hanno segnato il passato cambiando il nostro presente.

Da Olympe de Gouges ad oggi: per i diritti delle donne

Da Olympe de Gouges ad oggi: per i diritti delle donne

Il 3 Novembre 1793 ,sotto il peso di una lama di acciaio affilata simbolo della rivoluzione Francese, moriva Olympe de Gouges: drammaturga, commediografa, poetessa, intellettuale e soprattutto attivista politica vissuta durante la rivoluzione francese. ‘Le donne avranno pur diritto di salire alla tribuna, se hanno quello di salire al patibolo’ Queste le ultime parole pronunciateContinua…

Continua a leggere
Gli altri Stefano Cucchi: abusi di potere e le vittime ‘criminali’

Gli altri Stefano Cucchi: abusi di potere e le vittime ‘criminali’

Il 22 ottobre di 11 anni fa Stefano Cucchi si spegneva a 31 anni mentre era in custodia cautelare presso il reparto detenuti dell’ospedale Sandro Pertini. Stefano è morto in seguito a un violento pestaggio compiuto da cinque militari dell’arma dei Carabinieri dopo essere stato arrestato per possesso di sostanze stupefacenti. La storia che haContinua…

Continua a leggere
MES…LE 5 (MEZZE) VERITÀ DEL GOVERNO CONTE

MES…LE 5 (MEZZE) VERITÀ DEL GOVERNO CONTE

tempo di lettura: 3 minuti Facciamo luce sul discorso di Giuseppe Conte riguardo l’utilizzo del MES analizzando le 5 principali argomentazioni che il premier ha addotto per giustificare la mancata adozione di questo strumento. I SOLDI DEL MES SONO PRESTITI E NON POSSONO FINANZIARE NUOVE SPESE Corretto , i soldi del MES sono dei veriContinua…

Continua a leggere
Peter Norman: “il terzo uomo sul podio”

Peter Norman: “il terzo uomo sul podio”

Se 52 anni fa fossimo stati presenti allo stadio di città del Messico avremmo visto due guanti neri levarsi al cielo e scuotere l’opinione pubblica del mondo intero. E tra loro il volto bianco, a combattere una battaglia non sua. Città del Messico. Olimpiadi del 1968. Sul podio finale dei 200 metri venivano premiati ilContinua…

Continua a leggere