L’UMANITÀ TERRIBILE IN “RHYTHM 0”

“Sul tavolo ci sono 72 oggetti che possono essere usati a piacimento su di me. Io sono l’oggetto. Durante questo intervallo di tempo mi assumo ogni responsabilità.“ Questo è l’avviso posto davanti a lei sopra un tavolo contenete 72 oggetti, appunto, capaci di provocare sia dolore (rasoio, punta metallica, pistola carica) che piacere (piuma, profumo,Continua a leggere “L’UMANITÀ TERRIBILE IN “RHYTHM 0””